Convenzione con la Uisp Mantova
21 luglio 2018

Tutti gli associati UISP che si rivolgeranno ai Centri di medicina sportiva del Gruppo Mantova Salus, per ottenere il certificato di idoneità per l’attività sportiva agonista o non agonistica, avranno in omaggio la GMS Card, che consente di ottenere esclusive condizioni economiche su molte delle prestazioni in regime di solvenza erogate presso le strutture del gruppo (Ospedale San Pellegrino a Castiglione, Green Park a Mantova e Ospedale Civile a Volta Mantovana). 

Alcuni esempi? Esami radiologici, odontoiatria, terapie fisiche, esami del sangue vengono svolte con il 10% di sconto.

In vista della nuova stagione sportiva, ad un anno dalla convenzione con il Gruppo Mantova Salus, nei giorni scorsi il presidente UISP di Mantova Gianpaolo Ferrarini ha incontrato i vertici dell’importante gruppo sanitario per fare il punto della situazione.

Attenta ai diritti dello sportpertutti, l’UISP di Mantova non può sottrarsi al preciso dovere di tutelare la salute ed il benessere dei propri associati che praticano attività sia agonistiche ed anche non agonistiche. Infatti la partecipazione all’attività sportiva agonistica (calcio, ciclismo, ecc.) è subordinata alla concessione di idoneità specifica, mentre per i vari corsi (ginnastica, nuoto, ecc.) può bastare il certificato rilasciato dal medico di base. 

Il consiglio Nazionale UISP ha deliberato in questo senso, rendendo esplicito il concetto di sport non agonistici, promozionali, ricreativi e agonistici, specificando che, per questi ultimi, necessita la visita medico sportiva specialistica.

E’ chiaro che tale visita (prevede una serie di accertamenti) deve essere eseguita correttamente, da medici specialisti in Medicina dello Sport. 

Concetti ribaditi durante la riunione presso Green Park, riprendendo i punti qualificanti della convenzione in essere tra Comitato UISP e Gruppo Mantova Salus, rete di strutture sanitarie sul territorio, presiedute da Guerrino Nicchio con il diretto coinvolgimento “operativo” di Michele ed Anna Nicchio.

Il Gruppo Mantova Salus è leader indiscusso sul territorio nella Medicina Sportiva. Le tre sedi in cui si svolgono le visite (Castiglione, Mantova, Suzzara), sono le uniche nel mantovano convenzionate con il Sistema sanitario nazionale, e beneficiano della presenza di staff professionali dedicati, competenti e continuamente formati, sia per la visita agonistica che per quella non agonistica. La visita viene prenotata con tempi di attesa ridotti, svolta in circa 30’, e l’idoneità (se conseguita) è consegnata immediatamente. Nel 2017 i tre centri hanno visitato circa 16.000 sportivi mantovani.

Per eventuali informazioni più precise questi i numeri di telefono dei tre centri da contattare specificando di essere tesserati UISP: Mantova (0376.355769), Castiglione delle Stiviere (0376.635560), Suzzara (0376.508303).

Inoltre la convenzione UISP/Gruppo Mantova Salus prevede anche i corsi per l’abilitazione (o il rinnovo) all’utilizzo dei DSA, i defibrillatori: Infatti ogni campo di gara deve averne uno, con la presenza di personale adeguatamente formato.