Centro di senologia

Il Centro di Senologia dell'Ospedale San Pellegrino di Castiglione delle Stiviere è un nuovo nucleo di diagnosi, cura e riabilitazione in cui gli specialisti lavorano per assicurare la migliore assistenza alle donne che si trovano ad affrontare un tumore del seno, inserendole in un percorso integrato.

Il Centro di Senologia comprende le competenze di Radiologia Senologica anche interventistica, Chirurgia Senologica, Oncologia Medica, Patologia, Radioterapia Oncologica, Medicina Nucleare e Chirurgia Plastica.

CUP Ospedale San Pellegrino:   0376 635519
CUP Green Park:  0376 449657

Senologia Diagnostica

Équipe

Referente Medico
Dott.ssa Veronica Girardi

Senologia diagnostica

Presso il Servizio di Senologia Diagnostica, dotato della tecnologia più avanzata attualmente disponibile, opera Personale medico e tecnico dedicato, specializzato in campo senologico e costantemente aggiornato.

Si eseguono indagini mammografiche ed indagini ecografiche. Inoltre, vengono condotte tutte le procedure diagnostiche mini - invasive, dal prelievo citologico con ago sottile ("agoaspirato") a quello istologico con aghi di diametro maggiore, al fine di ottenere piccoli frustoli di tessuto ("microbiopsie"), che consentano non solo la diagnosi di natura, ma anche la caratterizzazione della lesione campionata. La RM si può eseguire in Struttura Ospedaliera collegata.

Le prestazioni disponibili sono:

  • tutta la diagnostica strumentale (Mammografia, Ecografia mammaria, RM della mammella con mdc) per la prevenzione secondaria del tumore mammario nelle donne asintomatiche e per il corretto in quadramento diagnostico delle donne che presentano segni o sintomi di malattia mammaria.
  • Esami senologici urgenti; per ogni seduta sono previsti posti per accogliere pazienti con recente insorgenza di sintomi mammari.
  • Agoaspirato ecoguidato della mammella: prelievo con ago sottile di semplice esecuzione,  adatto per il campionamento di piccole opacità e nodularità. 
  • Ecografia ascellare bilaterale: in caso di reperti sospetti o accertati per malignità, viene eseguita per la ottimale stadiazione pre terapeutica.