Potenziato il Centro Dialisi
5 novembre 2019

Nuove postazioni per le dialisi, spazi ampliati ed apparecchiature di ultima generazione. Un investimento che vale circa 250.000 euro e va nell'ottica di migliorare ed ampliare il servizio per coloro che si affidano alle cure del centro dialisi dell'Ospedale San Pellegrino, struttura del Gruppo Mantova Salus. "Con gli investimenti fatti – spiega la responsabile del servizio Alessandra Dalla Gassa - miglioriamo l'accoglienza dei pazienti, offrendo loro un ambiente molto più confortevole, moderno ed efficiente". Il servizio di emodialisi si conferma così punto di riferimento per i pazienti di tutto l'Alto Mantovano affetti da insufficienza renale cronica in trattamento sostitutivo o conservativo. 
"Oltre alle migliorie visibili – spiega il presidente del GMS Guerrino Nicchio - ci siamo preoccupati anche di cambiare le macchine in dotazione, che verranno sostituite da un modello più moderno, che si interfaccia con le cartelle cliniche digitalizzate. Questo consente un controllo più efficace della prescrizione e quindi maggiore sicurezza per il paziente". 
Verrà inoltre potenziata l'attività ambulatoriale specialistica di nefrologia, che si occupa di diagnosi e trattamento delle malattie renali, come la nefropatia diabetica, la nefropatia secondaria ad ipertensione e la calcolosi renale.